DOMANDE E RISPOSTE

Risposta

Certamente, in fase di registrazione ti verrà richiesto quanti punti vendita sono associati alla Partita IVA e quindi di scegliere per ognuno quali licenze preferisci attivare.

Risposta

Certo, se hai un sistema gestionale Gilbarco ti basterà scegliere la licenza "Automatico".

Risposta

Si, la DF Routerboard è obbligatoria se preferisci ricevere i dati in modo automatico, in quanto è lo strumento che ci permette di interagire e leggere i dati dal tuo sistema gestionale.

Risposta

I file dei Corrispettivi Elettronici Carburante devono essere firmati con la codifica XAdES-BES, come riportato dalla circolare dell'agenzia delle Dogane. In commercio ci sono diversi software che ti consentono di farlo (DIKE PRO, ARUBA CERT, ...).

Risposta

Lo SPID (Identità Digitale) oppure la CNS (Carta Nazionale dei Servizi) servono per poter accedere al PUD (Portale Unico delle Dogane) per poter fare l'operazione di Delega.

Risposta

Se nel 2018 hai erogato complessivamente più di 1.5 milioni di litri tra benzina e gasolio, dal 1° settembre 2020, altrimenti dal 1° gennaio 2020.

Risposta

Devi inviare i totali del venduto, comprensivi di fatture, di benzina, benzina speciale, gasolio r gasolio speciale, per ogni giorno dalle 24:00 alle 23:59 del giorno successivo.
I vari giorni vengono poi raggruppati per mese per effettuare l'invio.

Risposta

L'agenzia delle Dogane non richiede obbligatorio del'invio del venduto di GPL e/o Metano. Il nostro sistema consentirà a breve di inviare tali dati in modo facoltaivo per chi lo desidererà effettuare.

Risposta

Entro l'ultimo giorno del mese successivo a quello di competenza se hai la liquidazione IVA mensile; entro l'ultimo giorno del mese successivo al trimestre di competenza se hai la liquidazione IVA trimestrale.

Risposta

Abbiamo preparato un manuale chiaro per aiutarti. Puoi scaricarlo adesso [SCARICA] oppure dopo l'acquisto lo trovi all'interno del portale nella sezione Corrispettivi - Informazioni Delega insieme al manuale per l'uso del sistema.